Google Chrome è uno dei browser Internet più utilizzati al mondo e include molte funzionalità progettate per aiutarti a personalizzare la tua esperienza di navigazione secondo i tuoi gusti.

La funzione Segnalibri è particolarmente utile in questo senso, in quanto consente di salvare e accedere ai propri siti Web preferiti in pochi clic. Puoi imparare come trovare i tuoi siti preferiti utilizzando tre diversi metodi nel seguente articolo.

Trovare siti preferiti

Puoi risparmiare tempo aggiungendo ai preferiti i siti Web che visiti spesso. Fai semplicemente clic sull’icona a forma di stella all’estremità destra della barra di ricerca per aggiungere un sito Web ai tuoi segnalibri. L’accesso ai siti con segnalibri può essere effettuato in tre modi diversi. Ecco come puoi farlo:

Metodo 1: utilizzo di Gestione segnalibri

Il primo metodo è il più semplice e viene eseguito utilizzando il gestore dei segnalibri.

  1. Avvia Google Chrome.
  2. Fare clic sulle tre linee orizzontali sotto l’icona “x” nell’angolo in alto a destra. Vedrai apparire un sottomenu. Trova dove dice “Segnalibri” e seleziona “Gestione segnalibri”.
  3. PC users can access the bookmark manager by pressing Ctrl + Shift + Ooppure puoi copiare “chrome://bookmarks/” nella barra di ricerca e caricare direttamente i tuoi segnalibri. Mac users can use the Cmd + Option + B shortcut.
  4. Apparirà l’elenco dei tuoi siti web preferiti. Puoi organizzare i tuoi segnalibri in cartelle e aprirli da qui facendo doppio clic su di essi. Usa la barra di ricerca nella parte superiore della pagina per trovare quello che stai cercando.

Metodo 2: utilizzo della barra dei segnalibri

La barra dei segnalibri ti consente di caricare i siti Web che hai salvato con un solo clic. La barra si trova sotto la barra di ricerca e tutto ciò che devi fare per raggiungere il tuo sito Web preferito è fare clic su di esso. Ecco come puoi impostare la barra dei preferiti:

  1. Avvia Google Chrome.
  2. Fai clic sui tre punti verticali nell’angolo in alto a destra e posiziona il puntatore su “Segnalibri”.
  3. Apparirà un sottomenu. Seleziona “Mostra barra dei preferiti” per farlo apparire sotto la barra di ricerca.
  4. Fai clic sul segnalibro che desideri aprire e il sito verrà caricato immediatamente. Puoi anche accedere alla barra dei segnalibri premendo Ctrl + Maiusc + B. Se desideri sfogliare i tuoi segnalibri dando un’occhiata alle icone del sito Web, questo è il metodo che fa per te.

Metodo 3: utilizzo della pagina dei segnalibri di Google

Puoi utilizzare i segnalibri di Google se desideri rendere i tuoi segnalibri disponibili su tutti i dispositivi che stai utilizzando. Aggiungendoli ai segnalibri di Google, puoi semplicemente accedere utilizzando il tuo account Google da qualsiasi dispositivo e trovare i siti con segnalibri. Ecco come puoi configurarlo:

  1. Apri Google Chrome.
  2. Copia “https://www.google.com/bookmarks/” nella barra di ricerca per accedere a Google Bookmarks.
  3. Accedi utilizzando le tue credenziali Google.
  4. I tuoi segnalibri verranno visualizzati in un elenco. Puoi accedervi da qualsiasi dispositivo o browser poiché sono memorizzati sul tuo account Google, anziché sul tuo dispositivo.
  5. Fare clic su un segnalibro per aprire il sito Web. Puoi trovare siti specifici nei tuoi segnalibri utilizzando la barra di ricerca in alto e puoi anche scegliere se desideri ordinarli per titolo, etichetta o data di aggiunta.

Come aggiungere i segnalibri di Google

Aggiungere i tuoi siti Web preferiti ai segnalibri di Google è un po’ più complicato che aggiungerli al tuo browser. Dovrai aggiungere manualmente ogni sito Web dalla scheda Preferiti di Google. Ecco cosa devi fare per creare i segnalibri di Google:

  1. Apri Google e vai alla pagina dei preferiti.
  2. Inserisci le tue credenziali Google e carica la pagina.
  3. Seleziona “Aggiungi segnalibro”.
  4. Crea un segnalibro personalizzato. Inserisci il nome del segnalibro, copia l’URL nella casella, etichetta il segnalibro per ulteriori informazioni su di cosa si tratta e aggiungi note se necessario.
  5. Fai clic su “Aggiungi segnalibro” per aggiungere il sito Web ai preferiti di Google.
  6. Ora puoi accedere ai tuoi siti preferiti utilizzando qualsiasi dispositivo o browser.
  7. Ripeti la procedura per ogni sito web che desideri aggiungere ai preferiti su Google.

Come gestire i segnalibri

Ora sai dove trovare i tuoi segnalibri e come aggiungerne di nuovi. In questa sezione, ti forniremo alcuni suggerimenti per gestire i tuoi segnalibri di Chrome.

Con Chrome puoi aggiungere, eliminare, modificare e persino riordinare i tuoi segnalibri. Il processo per ciascuno è abbastanza semplice.

Innanzitutto, esaminiamo come riorganizzare la barra degli strumenti dei segnalibri. Questa barra si trova nella parte superiore della tua pagina web (sotto la barra degli indirizzi). La barra degli strumenti dei segnalibri può diventare piuttosto disordinata e fuori servizio nel tempo. Fortunatamente, è davvero facile gestire i segnalibri in questa barra. Per riordinare i segnalibri sulla barra degli strumenti, tieni premuto il segnalibro e spostalo avanti o indietro a seconda di dove desideri posizionarlo. Se fai clic con il pulsante destro del mouse sul segnalibro puoi modificarlo o eliminarlo.

Successivamente, puoi modificare i segnalibri esistenti dalla pagina dei segnalibri. Apri semplicemente la pagina in Chrome e fai clic sui tre punti accanto al segnalibro che desideri modificare. Quindi, fai clic su “Modifica”.

Aggiorna l’URL o il nome del segnalibro e fai clic su “Salva”.

Domande frequenti

Ecco alcune altre risposte alle tue domande più frequenti

Ho accidentalmente nascosto la mia barra dei segnalibri. Come faccio a recuperarlo?

Se stai utilizzando Google Chrome, la barra dei preferiti dovrebbe apparire appena sotto la barra degli indirizzi. Se non lo vedi, non preoccuparti, è facile da abilitare. Tutto quello che devi fare è utilizzare una semplice scorciatoia da tastiera per recuperare la barra dei segnalibri. Gli utenti Mac possono utilizzare i tasti comando + MAIUSC + b. Gli utenti di PC possono recuperare la barra dei segnalibri con la scorciatoia da tastiera Ctrl + Maiusc + b.

Posso cercare un segnalibro per nome?

Assolutamente! Anche se non è il processo più semplice. Per cercare uno dei tuoi preferiti in base al nome, dovrai visitare la pagina di gestione dei preferiti. Utilizzando la barra di ricerca in alto, digita il nome del segnalibro che stai cercando. L’elenco apparirà automaticamente con i risultati filtrati.

Crea un elenco dei tuoi siti Web preferiti

I segnalibri possono farti risparmiare un sacco di problemi durante la navigazione in Internet. I primi due metodi che abbiamo menzionato ti semplificheranno il caricamento dei tuoi siti Web preferiti quando utilizzi Google Chrome, mentre il terzo metodo ti consente di accedere ai tuoi segnalibri da qualsiasi dispositivo o browser.

Aggiungi e rimuovi i segnalibri quando necessario e sarai in grado di tenere traccia dei tuoi thread. Puoi anche utilizzare la funzione di ricerca dei segnalibri per trovare esattamente quello che stai cercando.

Quali siti web hai aggiunto ai preferiti? Dicci nella sezione commenti qui sotto.

Previous articleCome dire se qualcuno non ti ha eguagliato su Bumble
Next articleCome creare una cartella in Google Docs
Natalia Quinn è una musa di How2Geeks, attualmente un copywriting e un famoso editore nel campo della tecnologia e del digitale.Gli articoli di Natalia hanno le proprie caratteristiche e si specializzano nella fornitura di informazioni su tecnologia, suggerimenti tecnologici o più recenti e più recenti newsletter tecnologici oggi.